Come fare Trading Opzioni PAIRS

Le opzioni binarie pairs (o coppie) sono un nuovo tipo di opzioni disponibile sulle migliori piattaforme dei broker opzioni binarie.

In queste opzioni il trader deve valutare un prezzo che è dato dal rapporto dei prezzi di 2 sottostanti come GOOGLE vs APPLE o il CAC40 vs DAX. Non è possibile trovare nativamente i prezzi sulla metatrader e i grafici offerti dal broker sono poco rappresentativi del trend al fine di poter applicare degli studi grafici professionali.

pairs

A tal proposito grazie ad un esperto programmatore ho fatto realizzare un indicatore che ho chiamato Spread-Force che serve per valutare questi rapporti di prezzo. Sul video seguente ho elaborato alcuni trades sul conto di optiontrade.

Come fare trading opzioni binarie PAIRS?

Dal mio punto di vista e secondo la mia esperienza le opzioni binarie di tipo pairs devono essere tradate con ottiche di fine giornata o cmq a 3-4 ore di trend. Questo perchè ho visto che spesso un trend viene mantenuto per diverse ore (ma nel breve può creare momenti di fasi alternate). Quindi scegliere un trend di 3-4 ore è sicuramente una scelta efficace.

L’indicatore Spread-Force ci crea un andamento lineare su cui possiamo applicare le Bande di Bollinger o delle medie e anche tracciare Supporti e Resistenze su cui poter fare le nostre analisi.

Oltre a studiare il grafico derivato dallo Spread-Force è possibile pure abbinare uno studio sui titoli sottostanti per individuare se ci sono segnali di trading del We-Point.

Studierò nei prossimi giorni altri metodi per tradare le pairs e migliorare le analisi.

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

2 Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.