Commodities trading + Crypto + Webinar GRATIS Novembre 2021

Cacao commodities trading

di Paolo Aquino

Essendosi chiuso il mese di Ottobre focalizzeremo la nostra attenzione ovviamente sul grafico mensile per andare più nel dettaglio col giornaliero.

Rimane evidentissimo come il prezzo abbia decisamente rifiutato la trendline discendente dopo avere comunque tentato la rottura (shadow).

Altrettanto chiaro è il movimento erratico del prezzo che, quantunque in discesa, genera movimenti ampi in ambo i sensi. Da un punto di vista operativo ciò è interessante in quanto permette di prendere posizione e generare notevole gain. Nel dettaglio, proprio nel mese appena concluso, un entry al riassorbimento del break out avrebbe portato a cavalcare la discesa che andremo ad apprezzare più nel dettaglio nel daily, discesa che proprio nelle ultime sedute ha dato un altro strappo ribassista, portando il prezzo ancora più vicino al supporto costituito dal 38,20 calcolato sul movimento rialzista da gennaio 2018 a gennaio 2020.

Tale supporto appare più solido rispetto al 50% in quanto il prezzo ci ha battuto più volte. Certo, in questo momento il prezzo si trova appunto sul 50% e visto come si è comportato lo strumento fino ad oggi nulla toglie che parta un long, ma andiamo sul grafico daily per fare ulteriori valutazioni.

Osservate il cerchio in blu. Dopo una decisa candela ribassista si generano quattro inside giusto al di sopra della media a 200, l’ultima è una doji che rimbalza chirurgicamente sulla media. Avevo già in privato fatto notare come tutto ciò fosse un classico ‘prendere fiato’ dopo un trend (ribassista) ben delineato e difatti nelle ultime tre sedute il prezzo ha rotto i minimi della candela di riferimento per puntare dritto verso il supporto al 38,20 qui meglio visibile.

Ora, la cosa più naturale – dato anche l’rsi scarico – sarebbe un retest della 200 e l’approccio del supporto ma, ribadisco, dato l’andamento erratico ben visibile nel monthly, non esitate a valorizzare una visione long, magari al ritorno e consolidamento del prezzo sopra la 200.

Formazione Online con i Webinar GRATUITI TUTTI i giorni

Segui ogni giorno le lezioni di trading con il coach Lorenzo Sentino… ogni lezione è gratuita e puoi prenotare online l’argomento che più ti interessa. Ecco il calendario completo su questo link —->>> https://www.we-trading.eu/webinar

CORN (CASH)

Anche qui mensile e giornaliero. Monthly. Davvero poco da dire se non che quello che era evidente alla chiusura del mese scorso esce semmai confermato e avvalorato dalla chiusura di ottobre.

Osserviamo le ultime due candele. Battono e rimbalzano sul 50% calcolato su tutto il movimento. Vista la morfologia basterebbe fermarsi qui per confermare l’ipotesi long…Andiamo comunque sul daily per vedere più precisamente come l’ipotesi di ripresa long di cui dicevo negli ultimi tempi sia confermata.

Quel doppio minimo sul supporto in divergenza lo avevamo già analizzato, ha indubbiamente funzionato da manuale. Il prezzo ha chiaramente rotto la trendline dopo una lieve compressione che genera una figura di continuazione sulla trendline stessa. Ora il prossimo ‘bersaglio’ è costituito dalla media a 200. Sinceramente non mi aspetto retest se non dopo che il prezzo passi sopra la media.

SOIA (CASH)

Riguardo alla soia, tocca ribadire per l’ennesima volta quanto sia in simbiosi col corn, anche se ha generato un quadro lievemente più complesso se non complicato.

Il mensile ci conferma le somiglianze con l’ultima candela che va a rimbalzare anch’essa sul 50% del movimento. Anche qui abbiamo la coincidenza di un livello supporto/resistenza dato dal puro movimento del prezzo col ritracciamento sui livelli.

Il grafico daily ci testimonia le ‘complicanze’ a cui accennavo prima.

Abbiamo un triangolo/cuneo rialzista già analizzato in precedenza la cui rottura sembra funzionare. Certo, qualora la fase long perdurasse, è da riconoscere come un po’ ci abbia fatto penare: abbiamo prima avuto il livello 61,80 che sembrava tenere come supporto e poi una finta rottura al ribasso (rottura al ribasso alquanto anomala graficamente).

Considerazione finale – valida anche per il corn – è che il prezzo potrebbe avere raggiunto una solida base di ritracciamento dopo l’espansione long degli ultimi tempi e che quindi sia ben maturo per un rilancio.

Webinar Trading Novembre 2021 a cura del trader Lorenzo Sentino

 

🚀🚀Webinar XM 🚀🚀 Novembre 2021 con i #trader 🟢🟢 Lorenzo Sentino, Enrico Gei e Fabrizio Mastroforti 🟢🟢

#trading #metatrader #xm #investing #priceaction #forex #daytrader #intradaytrading #tradingsignals #forexsignals #tradingsystem #stocks #money

Criptovalute trading per il weekend di Halloween

#MANA #SOLANA #BNB #BITCOIN #AXS #ADX #CAKE #SHIBA la mia selezione per il weekend di Halloween

Abbonati all’area privata di youtube oppure entra nella trading room telegram.

Per info scrivi a supporto @ we-trading . eu

Se ti piace questo articolo e vuoi riceverli via email iscriviti alla newsletter gratuita da qui:

Iscriviti alla newsletter e ricevi uno speciale coupon di 5€
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo se necessario per il funzionamento delle newsletter. Leggi la nostra Privacy Policy.
N.B. Noi odiamo lo spam e non lo tolleriamo, quindi la tua email sarà utilizzata solo ai fini didattici di We-Trading. Potrai cancellarti in ogni momento.
Paolo Aquino

Paolo Aquino

Sono un appassionato di trading, trader indipendente. Nel tempo libero studio strategie di trading e leggo ogni genere di libro a riguardo. Mi sono da subito legato al pensiero di Lorenzo Sentino e di We-trading . Sono sicuro che la nostra collaborazione possa portare un vantaggio non indifferente a tutti i nostri lettori e video partecipanti. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.