Il confronto broker forex è utile per capire come investire sul forex e come compiere i primi passi. La scelta del broker forex, dei bonus offerti, dell’assistenza e dell’utilizzo degli Expert Advisor è di fondamentale importanza (vuoi realizzare un forex robot? leggi qui).

I broker forex in tabella sono tutti autorizzati Consob, CySEC o FCA. E’ consigliato verificare la validità delle informazioni presenti direttamente sui siti ufficiali dei broker, perchè potrebbero esserci degli aggiornamenti di cui non abbiamo avuto notizie.

Per tutti coloro che aprono un conto tramite un broker forex partner è previsto l’invio del We-Point Forex Indicator Gratis con istruzioni su come utilizzarlo.
[wpsm_comparison_table id=”5″ class=””]

Siamo a vostra disposizione per avere maggiori informazioni sui broker forex presentati sopra via email a [email protected]

Come diventare un forex trader?

Scegliere il broker forex e confrontarlo tra i tanti presenti nel mercato non basta per diventare un forex trader. Come abbiamo sempre sostenuto durante i nostri corsi di formazione al trading online, il forex trader è un professionista che lavora per sfruttare le forze di trend delle valute e creare profitto.

Per diventare un forex trader è necessario avere alcune qualità personali come:

  • passione
  • pazienza
  • autocontrollo e autocritica

Il forex trading può diventare un lavoro part-time o un lavoro a tempo pieno solo se (oltre alle basi di analisi tecnica) il trader riesce a creare una buona esperienza ed attingere preziose informazioni dai propri errori.

Durante il seminario di Napoli abbiamo parlato anche di questo aspetto e ti invitiamo a scaricare gratis le slides da qui: https://www.we-trading.eu/seminario-napoli-foto-slides-e-indicatori-mt4-free/

Cosa è forex?

Il forex online è il mercato mondiale delle valute che registra miliardi di euro di scambi giornalieri fin dagli anni 80. Il forex online si è evoluto negli ultimi 5 anni grazie all’avvento di internet e delle piattaforme di trading online che hanno reso semplice l’accesso a questo mercato anche agli operatori non professionali, ovvero a tutti.

Nel forex si scambiano valute come l’euro, la sterlina, lo yen giapponese, il dollaro e altre valute di tutto il mondo.

C’è una guida al forex?

Molti lettori ci chiedono la trading forex guida e vogliamo ricordarvi che il team di We-Trading oltre a realizzare i webinar settimanali gratisi sul forex trading, dispone anche di oltre 20 ore di guida al forex con pdf e ebook che si possono scaricare per chi acquista l’indicatore We-Point.

La guida al forex è utile per tutti, sia per chi sta iniziando a studiare e sia per chi conosce già il mercato. Esiste anche una guida al forex gratuita liberamente scaricabile.

Quale strategia forex intraday seguire?

Dopo aver confrontato i broker forex e aperto un conto trading demo o reale si deve iniziare a studiare i mercati seguendo una strategia forex. Molti utenti preferiscono studiare una strategia forex intraday e noi siamo specializzati nel metodo dello spread trading forex intraday che nel 2015 ha permesso di triplicare il deposito iniziale in 12 mesi.

Se vuoi maggiori informazioni sulla strategia forex intraday che utilizza i concetti di spread trading e correlazioni forex allora leggi qui: https://www.we-trading.eu/tecnica-trading-we-point-forex-spread-force/

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

6 Comments

  • giuseppe ha detto:

    salve, signor sentino ho un conto reale su xm.com e volevo provare l'indicatore we-point chiedevo se era possibile averlo. ciao arrisentirci e grazie in anticipo

  • Luca ha detto:

    Salve, volevo un chiarimento…nella tabella sopra ..ironfx deposito minimo 100$, ma nel sito del broker si parla di minimo 500$

    • Lorenzo ha detto:

      Salve, in effetti sono stati aumentati i minimi. Non ne eravamo in conoscenza. Per i piccoli conti noi consigliamo di usare il Broker XM

      • Raul ha detto:

        Salve , volevo sapere come funziona il prelievo sul conto xm, poiché ho ritirato ma mi hanno accreditato solo i soldi depositati come da prassi però non hanno il mio conto corrente sulla quale dicono che dovrebbero essere accreditati i profitti . Posso fornirglielo anche dopo ? Come mai hanno approvato il prelievo nonostante non si siano loro per primi informati sul mio conto corrente ? L operazione è in sospeso da un mese

        • Lorenzo ha detto:

          Salve,

          ci possono essere tanti elementi da valutare… specialmente se il conto non è stato convalidato per mancanza di documenti o altre cose. Per i dettagli ti consiglio di scrivere a XM [email protected], specificagli il tuo numero di conto e sicuramente ti diranno cosa fare. XM è una delle aziende più trasparenti che conosco e sono sicuro che hanno fatto tutto a norma di legge. Saluti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.