Skip to main content

Cotton un nuovo trend in arrivo Ottobre 2021

Cotton prepariamo un trade per Ottobre 2021

di Paolo Aquino

Abbiamo visto il Cotton in QUESTO articolo e oggi, in luce del forte movimento rialzista, inquadriamo l’analisi tecnica per ricercare un buon punto di ingresso. Vogliamo poter ottenere un buon profitto per il mese di Ottobre sulle Commodities.

Vi racconto il mio vissuto sul Cotton come se fosse un vero e proprio diario di Trading e aggiungo le mie considerazioni su come intendo muovermi.

I miei SELL stoppati in breakeven

Il COTTON in questi ultimi giorni è stato fonte di gioia e dolore… Gioia perché sui massimi del 6, 7 ed 8 di Ottobre ho aperto degli short. Puntualmente stoppati a zero. Sull’ultimo ci sarebbe da mangiarsi le mani, visto che poi il prezzo è sceso effettivamente (ma ho recuperato la situazione, almeno al momento).

OCCHIO AL nuovo Supporto … EX RESISTENZA

L’essersi messi subito in break even è stato dettato dal fatto di proteggersi da eventuali strappi rialzisti, vista la forza manifestata dallo strumento in questi giorni. Non dimentichiamo come negli scorsi articoli abbia puntualizzato come una resistenza che durava da anni sia stata polverizzata senza indizi di retest.

Andiamo al grafico h1 per poi fare le conclusioni sul daily.

Ieri ero provvidenzialmente al computer quando, dopo il terzo stop a zero (posizione aperta sul punto 1 e stoppata sul 3 di quel che poi si è rivelato un pattern di Ross) il prezzo è sceso repentinamente, permettendomi di rientrare short alla rottura del punto 2.

Nello specifico, l’1-2-3 di Ross in questo caso è stato da manuale: dato il punto 1 come massimo, i punti 2 e 3 si formano con due candele ciascuno.

Ora, lo stop è di nuovo a zero quindi potrei essere beffato ancora (di fatto l’rsi ha scaricato e lo stocastico è addirittura in iper venduto) ma passiamo al daily per fare qualche considerazione di più ampio respiro.

Il grafico Daily del Cotton

Formazione Online con i Webinar GRATUITI TUTTI i giorni

Segui ogni giorno le lezioni di trading con il coach Lorenzo Sentino… ogni lezione è gratuita e puoi prenotare online l’argomento che più ti interessa. Ecco il calendario completo su questo link —->>> https://www.we-trading.eu/webinar

Sia la candela di mercoledì che quella di giovedì ci hanno dato segni di esitazione ma è la candela di venerdì che è graficamente ribassista senza dubbi: una shooting star che ci ha dato anche il break in del massimo fatto mercoledì (la doji di giovedì era comunque rimasta più giù se non come chiusura, come massimo).

Ora alla luce di quanto detto negli articoli scorsi e cioè che un retest sul daily non si è visto e che il trend per quanto fortemente long ha bisogno di rifiatare per riprendere finanche maggior vigore, sul daily vi sono dei target ‘naturali’, più o meno approcciabili.

  1. il 61,80 di tutto il movimento che ha portato alla rottura della resistenza storica (la linea tratteggiata gialla)

  2. la resistenza stessa, ora supporto

  3. La media a 200 che sì farà indubbiamente da attrazione, ma vedo arduo il prezzo spingersi fin laggiù. Teniamo comunque presente che qualora il prezzo iniziasse a ritracciare, tale media, anche se di poco, andrebbe a posizionarsi più in alto.

Se ti piace questo articolo e vuoi riceverli via email iscriviti alla newsletter gratuita da qui:

Iscriviti alla newsletter e ricevi uno speciale coupon di 5€
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo se necessario per il funzionamento delle newsletter. Leggi la nostra Privacy Policy.
N.B. Noi odiamo lo spam e non lo tolleriamo, quindi la tua email sarà utilizzata solo ai fini didattici di We-Trading. Potrai cancellarti in ogni momento.
Paolo Aquino

Sono un appassionato di trading, trader indipendente. Nel tempo libero studio strategie di trading e leggo ogni genere di libro a riguardo. Mi sono da subito legato al pensiero di Lorenzo Sentino e di We-trading . Sono sicuro che la nostra collaborazione possa portare un vantaggio non indifferente a tutti i nostri lettori e video partecipanti. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.