Skip to main content

PALLADIO commodities trading Gennaio 2022

Palladio grafici Weekly e Daily

di Paolo Aquino

Sul palladio ho preparato il weekly ed il daily ma, ovviamente, un sguardo al monthly non farebbe certo danno…

Ho evidenziato in entrambi dei livelli supportivi ed un livello-target.

Palladio weekly

Nelle ultime settimane sono evidenti dei movimenti significativi, a partire dal ritracciamento atteso dopo le ultime onde impulsive (segnate in verde) che è avvenuto anch’esso in cinque onde ovviamente ridotte. Notiamo anche una divergenza rialzista che culmina in una pin candle che va a rifiutare decisamente il secondo (partendo dal basso e segnati in azzurro) dei livelli supportivi di cui sopra.

Palladio Daily

Ho evidenziato una precedente divergenza rialzista – sulla quale abbiamo lavorato – anche per far notare come avvenga sul terzo dei livelli supportivi sui quali tale analisi è basata.

Ora, operativamente parlando, il target (segnato in violetto) da raggiungere è ‘naturale’, nel senso che è un livello già ‘sentito’ dallo strumento.

Potrebbe, se raggiunto e rotto, diventare supporto a sua volta, ma questa sarebbe già una visione che va in là nel tempo mentre nell’immediato un long sarebbe giustificato dal retest del livello in questione.

La domanda allo stato è: osservando l’ultima candela daily, possiamo considerare la shadow come retest del livello, giacché il prezzo ha approcciato l’area di supporto per poi risalire?

Bene, a voler essere ‘aggressivi’ un’entry con piccola size sotto il livello in questione si può anche piazzare, stop loss sotto il livello.

Se si vuole essere prudenti si potrebbe aspettare un ulteriore discesa in accordo allo scarico dell’rsi e magari, qualora le condizioni ci fossero, piazzare l’entry proprio in prossimità del livello, magari al verificarsi di un break in.

A prescindere dall’operatività, tutti i livelli individuati possono essere considerati, a seconda dei movimenti del prezzo, come aree di stop loss e take profit.

Palladio altri appunti

di Lorenzo Sentino

A mio avviso il grafico è stato ben letto da Paolo anche se sul Weekly potrebbe esserci ancora voglia di rivedere area 1700.

Sul grafico Daily il livello attuale di 1815 per me è confermato come supporto… ricercherei un buon punto di risk-reward per piazzare un long.

Formazione Online con i Webinar GRATUITI TUTTI i giorni

Segui ogni giorno le lezioni di trading con il coach Lorenzo Sentino… ogni lezione è gratuita e puoi prenotare online l’argomento che più ti interessa. Ecco il calendario completo su questo link —->>> https://www.we-trading.eu/webinar

Se ti piace questo articolo e vuoi riceverli via email iscriviti alla newsletter gratuita da qui:

Iscriviti alla newsletter e ricevi uno speciale coupon di 5€
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo se necessario per il funzionamento delle newsletter. Leggi la nostra Privacy Policy.
N.B. Noi odiamo lo spam e non lo tolleriamo, quindi la tua email sarà utilizzata solo ai fini didattici di We-Trading. Potrai cancellarti in ogni momento.
Paolo Aquino

Sono un appassionato di trading, trader indipendente. Nel tempo libero studio strategie di trading e leggo ogni genere di libro a riguardo. Mi sono da subito legato al pensiero di Lorenzo Sentino e di We-trading . Sono sicuro che la nostra collaborazione possa portare un vantaggio non indifferente a tutti i nostri lettori e video partecipanti. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.