OpzioniOpzioni Binarie

Risultati segnali opzioni binarie We-Point Indicator

By 13 luglio, 2013 8 Comments

La settimana appena trascorsa è stata molto importante perchè ci sono stati forti movimenti sui grafici H1 per via delle notizie economiche e comunicati stampa della BCE. 

Il nostro piano di trading opzioni binarie con il We-Point ha retto alla perfezione permettendoci di continuare la nostra scalata al successo. Il trading opzioni binarie con i segnali opzioni binarie del We-Point conferma nuovamente la sua efficienza e capacità di far rimanere lucido il trading anche nelle situazioni di alta volatilità dei mercati.

Ecco cosa è successo sui grafici H1 (dalle 9 alle 18 di ogni giorno della settimana del 8-13 luglio) :

gbpusdh1 usdjpyh1 xauusdh1 audusdh1 eurjpyh1 eurusdh1 gbpjpyh1

La tabella delle entrate è sempre la stessa alle precedenti con un guadagno di circa 7 euro per ogni catena che chiudiamo. La nuova scaletta di ordini prevede per 6 entrate consecutive con partenza da 10 euro un capitale minimo di 1000 euro.

AUDUSD ha realizzato un guadagno di  euro  21
USDJPY ha realizzato un guadagno di  euro 28
EURUSD ha realizzato un guadagno di  euro  28
GBPUSD ha realizzato un guadagno di  euro  21
GBPJPY ha realizzato un guadagno di  euro  49
EURJPY ha realizzato un guadagno di  euro  49
GOLD ha realizzato un guadango di  euro    28

Il totale incassato netto durante questa settimana è di 224 euro.

Alcune considerazioni importanti:

I cambi con lo JPY sono tra i più difficili da tradare quindi se non siete in grado di supportare elevati DD allora non li tradate.


Per informazioni potete scrivere a [email protected]

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

8 Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.