ichimokuSegnali Forex e Strategie

Segnali forex weekly 2-6 Ottobre

By 2 ottobre, 2017 No Comments

Stavo per condividere questi grafici sul canale telegram gratuito (vedi qui) ma ho pensato bene di creare un breve post così da poter raggiungere un numero di lettori maggiore.

Si tratta di alcuni grafici forex da cui ho estrapolato dei segnali forex weekly da poter sfruttare finchè si mantengono le condizioni. I segnali forex sono studiati con:

EURUSD weekly sell

L’eurodollaro mostra una fase di debolezza con una prima candela heiken ashii rossa. La chiusura della settimana in rosso andrebbe a convalidare un trend ribassista con target possibili sulla kijun (piatta) o sul primo livello di supporto a 1.1125. Lo stop loss consigliato è sopra i massimi al fine di mantenere un RR di almeno 1:3.

EURGBP weekly buy

L’eurosterlina ha resistito al supporto di 0,8750 da quasi 1 mese. siamo a circa 50 pips da tale livello (ideale per uno stop loss) e con un potenziale take fino a 0,91. Il long è la nostra preferenza.

EURJPY weekly long

L’EURJPY ci mostra una chiara tendenza al rialzo che dovrebbe attestarsi a 138. Attualmente vive una fase di pausa (con picco verso 132) in cui sarebbe interessante trovare un buon livello di ingresso con stop stretto e sfruttare un potenziale rialzo di 600 pips.

GBPJPY weekly laterale

Questa è la coppia forex più difficile da capire. Siamo sopra la kumo weekly oltreppassata con grande decisione, tuttavia la chikou-span risulta ancora non decisiva. I target del We-Trend sono molto lontani a 167 circa. Anche qui notiamo 2 settimane di fase laterale che hanno dato fastidio ai sistemi di trend following. Sopra 155 la visione sarà più semplice. Per ora la fase laterale è incastrata tra 155 e 149.

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.