Didattica Trading

Sistema di Trading con Bande di Bollinger

By 19 gennaio, 2015 No Comments

Strategie con Bande di Bollinger

Le bande di Bollinger forniscono importanti informazioni per il trading online, per questo possono essere utilizzate in diverse strategie di trading, ne illustrerò tre:

  1. Strategia di Trading Bollinger + RSI
  2. Trading Media Mobile Centrale + Bande esterne + Supporti/Resistenze
  3. Bollinger 20 periodi + Bollinger 50 periodi

Se compri il We-Point indicator puoi scaricare anche le video lezioni Forex per imparare a fare trading da zero!

Strategia di Trading Bollinger + RSI

L’indicatore RSI, Related Strenght Index, è tra i più utilizzati dai trader di opzioni binarie e forex grazie alla sua affidabilità dimostrata nel tempo.

Assume valori che vanno da 0 a 100, relazionando il trend del prezzo attuale con il trend riferito ad un periodo precedente.

Il suo scopo è quello di individuare situazioni di ipercomprato, quando il suo livello è superiore a 70, ed ipervenduto, quando è inferiore a 30.

Può avere diversi settaggi a secondo del periodo di riferimento utilizzato.

Il periodo di osservazione indicato dal suo ideatore Wilder , è di 14 giorni su un TimeFrame Daily

Bande di Bollinger e Divergenze RSI

La tecnica consiste nel filtrare i segnali di trading derivanti dalle divergenze tra l’RSI e il prezzo che si muove nelle bande di Bollinger.

Dunque, se il prezzo avrà un trend rialzista creando un nuovo massimo sulle bande superiori, mentre l’RSI non avrà individuato un massimo corrispondente, ovvero Divergente, avremo la conferma di un ingresso al ribasso.

Video del webinar di fine Maggio 2014 – opzioni binarie

Al contrario, la conferma di un segnale di acquisto si ha quando si formerà un nuovo minimo nella banda inferiore contestualmente ad un RSI senza nuovi minimi, ancora una volta Divergente.

Trading Media Mobile Centrale + BB esterne + Supporti/Resistenze

Il prezzo tende a toccare con alternanza la banda superiore di Bollinger e quella inferiore, questa è una delle proprietà delle Bollinger Bands; il trader può servirsi di questo principio effettuando degli ingressi quando il prezzo effettuerà il break out della media centrale delle BB, dirigendosi verso la BB esterna.

Ci sono però delle regole da seguire:

  • si individua il trend principale sul TF superiore
  • si individuano i supporti o le resistenze più importanti
  • si entra nella direzione del BreakOut in linea con il Trend principale

Test della media centrale di Bollinger

Non è detto che il break out sia immediato, spesso infatti il prezzo crea delle figure laterali che testano supporti o media centrale di Bollinger; sono proprio questi i punti di ingresso meno rischiosi, procurando un Risk/Reward di 1 a 3

Bollinger Bands 20 periodi + Bollinger Bands 50 periodi

Un’ulteriore indicazione che si ha osservando le bande di Bollinger, è il livello di volatilità.

La volatilità è bassa quando le bande sono vicine (strette) mentre è elevata quando le bande sono divergenti e tendono ad allargarsi.

Il trader può sfruttare momenti di bassa volatilità per aprire posizioni che consentono di anticipare il movimento futuro (se ora non c’è volatilità allora molto probabilmente ci sarà un forte movimento a breve!)

Accade però di consueto che in queste fasi si abbiano falsi segnali; per filtrarli, ho elaborato uno schema di analisi del trend, che sfrutta contemporaneamente due settaggi delle BB

  • BB a 20 periodi per piazzare gli ordini
  • BB a 50 periodi per filtrare gli ordini

 

Se il segnale di trading è rialzista e siamo sopra la media centrale di bollinger a 50 allora si esegue il long.

Se il segnale è short ma siamo sopra la media centrale di BB50 allora si sta fermi

vale il contrario per i prezzi sotto la BB50 centrale.

Scarica le Slide di questo articolo

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.