Sistema FOREX Trading per il 19.06.2015

Segnali del sistema di trading di ieri

Spread Trading: chiuso un fantastico trade in 45 minuti con un gain di 55 pips. Poi nel pomeriggio un altro piccolo spread trading di 5 pips.

Segnali opzioni binarie: CALL su GBPUSD andata bene su 24option con il segnale del We-Point

La sera il Webinar sui rettangoli e triangoli come punti di breakout per le opzioni binarie con OptionTrade. Il video sarà caricato per i clienti con conto real a breve. I video liberi sono qui: https://www.youtube.com/user/ForexOnlineTrading/videos


Nella sessione europea di ieri il dollaro americano si è deprezzato contro le principali valute contro il quale cambia dopo la riunione della Fed di ieri sera, dove la presidente Yellen ha ribadito che questo anno il tasso d'interesse sarà alzato in due tappe, sicuramente a Settembre e Dicembre, però ha menzionato che anche l'economia deve dare dei segnali concreti per poter innescare il rialzo.

webinar-opzioni-binarie - Copia

Nella Zona Euro, senza dati Macro Economici importanti in uscita, rimane il timore per la situazione della Grecia che non ha trovato neanche oggi un accordo con i debitori durante la riunione dell'Eurogruppo che ha rimandato per Lunedì un'altra riunione dei leader.

Analisi tecnica forex per il 19.06.2015 e segnali operativi

USDCAD – in un periodo di lateralità il prezzo nella giornata di oggi ci mostra una pinbar che rompe i minimi precedenti e fa un falso breakout del supporto sul livello chiave 1,21800 e chiude sopra, segnale rialzista di Price Action. Possibile long.

Screenshot_804

 

EURGBP – in un trend ribassista e dentro un triangolo ribassista, il prezzo nella giornata di oggi ci mostra una insidebar, segnale ribassista di Price Action, confermato anche dal nostro indicatore we-point che con una pallina rossa ci indica uno short.

Screenshot_806

 

dan

dan

AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.