Come guadagnare con la strategia di spread trading intraday?

Lo spread trading intraday è una strategia di mercato che sfrutta le correlazioni tra 2 indici (indici di borsa come il DAX vs CAC oppure 2 commodities o 2 coppie di valute), ma non solo.

Studiare le tabelle di correlazione tra valute o indici non basta per fare spread trading. Altri fattori determinanti per creare una strategia di spread trading vincente sono:

  • la volatilità
  • il trend di ogni sottostante studiato
  • il momentum

Ad esempio si può lavorare sul ribasso del petrolio WTI rispetto al petrolio BRENT, oppure GOLD vs Silver, o anche GBPUSD vs GBPJPY.

Lo spread trading intraday studia la differenza di prezzo tra i 2 sottostanti (prezzo WTI – prezzo BRENT) generando un grafico di trend della differenza (spread) che rappresenta la vera forza del trend da studiare e tradare.

La strategia di spread trading che abbiamo creato ci ha permesso di realizzare nel 2015 un profitto di oltre 2300 pips (leggi qui). Nel 2016 abbiamo incassato  +1324 pips e +352 punti indice. Nel 2017 siamo già partiti con grande sprint.

Indicatore We-Spread, SpreadForce e We-Point

Nella prima fase del nostro sistema di spread trading abbiamo studiato le tabelle di correlazione positive, analizzato supporti, resistenze e breakout sullo spread e i punti di svolta del trend tramite lo SpreadForce e il We-Point indicator.

L’esperienza però ci ha permesso di semplificare sempre di più i processi decisionali e creare l’indicatore We-Spread che fornisce numerose informazioni ma sintetizzate nella risposta che serve al trader e ci siamo concentrati per il trading intraday su grafici M5:

Come impostare lo spread trading?

quale sottostante comprare e quale vendere?

Quando entrare e quando uscire?

Come avete potuto intuire dal video, il We-Spread indicator ha raccolto in se tutti gli strumenti di analisi dello spread, trend e volatilità.

In pochi semplici passi è possibile impostare:

  • Filtro timeframe di riferimento
  • Filtro indicatore Ichimoku
  • Filtro We-Trend
  • Pannello di calcolo proporzione lotti delle 2 legs
  • Calcolo valore del pips per ogni leg

Il We-Point è un indicatore di trend e ci serve per trovare il miglior punto di ingresso in relazione agli input del We-Spread che invece studia la tendenza dello spread. Le tecniche di spread trading intraday però sono completate da altri studi con supporti, resistenze, calendario economico e altri elementi distintivi.

I vantaggi dello spread trading intraday sono legati ai seguenti elementi:

  • si lavora su grafici M5 per sfruttare trend intraday
  • si lavora tra le 9 e le 17
  • si rispettano regole di uscita e liquidazione del capitale a fine giornata per evitare di rimanere esposti nelle ore notturne

Nel caso di spread su grafici H1 è invece prevista l’uscita dalle posizioni entro il Venerdì.

Spread trading facile

Strumenti utili per lo spread trading

In relazione alla trading room dal vivo di analisi di spread trading voglio precisare che si tratta di un luogo virtuale per i trader che hanno voglia di confrontarsi con noi ogni giorno su diverse analisi e idee di trading. E’ una chat privata che vi permette di avere un confronto in tempo reale e vi aiuta a migliorare e crescere, imparando come noi studiamo e affrontiamo i trend di mercato. Se sei interessato ad entrare in chat puoi scrivere a supporto@we-trading.eu

Spread trading forex e valute

La strategia che vi proponiamo è stata studiata con le correlazioni forex e con il calcolo dello spread tra 2 coppie di valute (che è diverso dal ratio di 2 coppie di valute). Abbiamo preferito lo spread trading forex rispetto ad altri sottostanti perchè ci permette di lavorare con capitali iniziali relativamente bassi e alla portata di tutti coloro che vogliono iniziare a studiare e guadagnare.

Spread trading e trading stagionale

Lo spread trading che vi proponiamo non studia la stagionalità. Infatti il mondo dello spread trading è molto vasto e raccoglie diverse strategie di trading (ad esempio le tecniche di spread trading di Joe Ross).

Spread trading intraday o Daily?

Il nostro approccio dinamico è studiato per il forex intraday per individuare i migliori punti di ingresso su grafici M5 o H1. Tuttavia non è escluso poter lavorare anche su timeframe differenti come H4 e Daily.

Ad esempio se lavorate su indici o su azioni è consigliato il timeframe daily o anche settimanale.

Spread trading azioni e commodities

Le tecniche di spread trading proposte possono essere applicate anche a diversi sottostanti come azioni e commodities e combinarle tra loro, ad esempio:

  • Apple vs Nasdaq
  • Apple vs Microsoft
  • Eni vs Enel
  • Unicredit vs IntesaSanPaolo
  • Unicredit vs FtseMIB
  • Gold vs Oil

Corso spread trading e correlazioni forex

corsi spread trading forex

We-Trading si impegna continuamente per la formazione gratuita per diventare trader di successo attraverso corsi di spread trading e correlazioni forex sia con seminari dal vivo che sul web attraverso i Webinar con i partner come XM, Markets e altri broker.

Positive SSL

Le vendite sono soggette a termini e condizioni e vi invitiamo a leggere le seguenti pagine: https://www.we-trading.eu/info/informativa-sulla-privacy/ https://www.we-trading.eu/info/condizioni-di-acquisto-e-recesso/ Rimuovi