[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]

BITCOIN criptovaluta

a cura di Paolo Aquino

Devo ammettere che quando mi è stato chiesto di analizzare il Bitcoin ho avuto qualche perplessità, primariamente perché è uno strumento che non trado e che non gradisco.

Ovviamente conoscevo il grafico per sommi capi e quando l’ho aperto ho potuto ribadire a me stesso che quella esplosione lo rendeva non inquadrabile in una analisi grafica… Ma proprio per questo mi sono messo ad osservare e riflettere.

Quello che vi propongo quindi può essere benissimo più opinabile del solito: tralasciamo quel che è stato fino al livello 30.000, non influisce sul Bitcoin di oggi.

Bitcoin Daily chart

Andiamo al grafico (daily) e andiamo a vedere appunto il livello 30.000. Da quel punto il prezzo riparte dopo essere arrivato a 40.000.

Proprio questo ritracciamento ci fa vedere come il prezzo si muova ‘sentendo’ l’escursione di diecimila dollari, approssimando.

Finanche il break in dei massimi avviene su un multiplo calcolabile per dieci.

Certo, fin qui roba anche ovvia: si tratta di round number…Ammetterete però che vedere come uno strumento quale il Bitcoin rientri in una logica semplice, quasi banale è di per se notevole.

Notiamo anche che sul movimento 30.000/40.000 il prezzo crea un canale ripido per arrivare al break in di cui prima, da lì il movimento si addolcisce.

Ora, la fuoriuscita dal canale potrebbe avvenire per semplice lateralizzazione, ma possiamo notare due incuneamenti.

Il primo è dato dalle semirette 1 e 2 che allo stato avrebbe ancora spazio per la crescita del prezzo.

Il secondo, triangolo già chiuso, ha sempre la semiretta 1 come base con il segmento a-b che chiude.

Questo triangolo ha il suo senso nell’ignorare il massimo assoluto considerandolo un eccesso, e va ad appoggiarsi sulla seguente zona di massimo, che comunque swinga poco sotto 60.000.

Se il prezzo vorrà spingersi sopra i 60.000 io attenderei il comportamento sul primo cuneo ma – non lo ritengo per niente improbabile – dovesse scendere, uscendo quindi dal canale, dal cuneo e dal triangolo, sarebbe interessante vedere cosa succede su quei livelli da diecimila dollari di range.

Senza forzare l’analisi, la semiretta 1 si può considerare come la neckline di un testa/spalle.[/vc_column_text][vc_gallery type=”flexslider_style” images=”19822″ onclick=”link_image” img_size=”full”][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/3″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text css=”.vc_custom_1618064529161{background-color: #9eedea !important;}”]

Webinar da non perdere

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/3″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text css=”.vc_custom_1616245457549{background-color: #eded6f !important;}”]

Formazione Online con i Webinar GRATUITI TUTTI i giorni

Segui ogni giorno le lezioni di trading con il coach Lorenzo Sentino… ogni lezione è gratuita e puoi prenotare online l’argomento che più ti interessa. Ecco il calendario completo su questo link —->>> https://www.we-trading.eu/webinar[/vc_column_text][/vc_column][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/3″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text css=”.vc_custom_1618064455660{background-color: #db90a5 !important;}”]

Corso Trading sui Volumi

Seconda Edizione Aprile 2021

Studia i mercati dalla prospettiva delle mani forti!

Intraday trading, scalping o multiday … metodi pronti per affrontare i moderni mercati finanziari

[Leggi qui i dettagli del corso]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]

Azioni USA da tenere sotto osservazione al 10 Aprile

Supporti e Resistenze per il trading

a cura di Lorenzo Sentino trader

In questo video analizzo alcuni dei titoli azionari che voglio acquistare ai prezzi indicati. Il mio studio è finalizzato alla ricerca di supporti e resistenze significative al fine di posizionarmi con un rischio controllato. In questo video analizzo #leonardo #stellantis #amazon #gold #transocean #auroracannabis #tilray #sundial #tesla #carnival #terna #barrickgold

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.