Cerca
Close this search box.

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]Da una recente analisi dei movimenti del Bitcoin sui wallet dormienti è stato avvistato un evento particolare.

Un wallet del 2009 è stato movimentato per 50 BTC (circa 2 milioni di dollari) dopo 12 anni e mezzo… un evento che torna a far parlare di Satoshi Nakamoto. Come è possibile che questo wallet viene movimentato dopo tanti anni? perchè proprio ora? Satoshi Nakamoto è ancora vivo? è ancora in questo settore e riesce a mantene il suo anonimato?

Sono tante le domande che la comunità crypto & bitcoin si sta ponendo.

Tra l’altro non è il primo wallet dormiente che si “risveglia” nel 2022.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/4″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text][/vc_column_text][nectar_cta btn_style=”material” heading_tag=”h6″ link_type=”regular” alignment=”left” display=”block” link_text=”Prova Demo XM” url=”https://we-trading.eu/broker/forex/xemarkets”][/vc_column][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”3/4″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]

Bitcoin previsioni di prezzo per Aprile 2022

Dopo aver provato a rompere la media 200 al prezzo di 48000 dollari, oggi 9 Aprile il prezzo torna sotto i 43000.

Cosa sta accadendo? è possibile che il Bitcoin ritorni a 62k dollari? oppure sarà un bearish event che spingerà le quotazioni a 22000 dollari?

Noi abbiamo la nostra idea ed è stata spiegata nel video sopra.

Strategia Bitcoin intraday trading con XM e Lorenzo Sentino

C’è una grande novità per i trader XM… da pochi giorni è infatti possibile investire anche sulle criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Solana, Ripple, Terra e tante altre.

L’utilizzo delle crypto è un’ottima alternativa al forex anche perchè le crypto non hanno commissioni swap applicate!!!!! grazie XM!!!

Nel video sopra vi ho messo un anticipazione della strategia di trading… su cui faremo tanto altro lavoro… vi invito a iscrivervi all’evento del:

15 Aprile ore 10:30

Bitcoin trading come iniziare?

[/vc_column_text][vc_column_text][/vc_column_text][nectar_cta btn_style=”material” heading_tag=”h6″ link_type=”regular” alignment=”left” display=”block” link_text=”Prova Demo AvaTrade” url=”https://we-trading.eu/broker/forex/avafx”][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.