Cosa sono gli ETF, ETC e ETN

Gli ETF, ETC ed ETN fanno parte degli ETP (exchange traded products) e la compravendita può essere fatta in qualsiasi orario di negoziazione di borsa.

Vantaggi

  • Diversificazione
  • Strumenti flessibili e molto liquidi
  • Non hanno barriere all’entrata
  • Costi limitati
  • Può staccare dividendi

Svantaggi

  • Rischio di credito
  • Rischio di liquidità e/o di
  • Rischio valuta
  • Rischio controparte
XMAvaTrade
plus500Pepperstone



ETF

L’ETF che è l’acronimo di exchange traded products, è simile ad un fondo e replica in maniera automatica e quanto più fedele possibile il benchmark di riferimento.

Infatti a differenza dei fondi che sono a gestione attiva dato che c’è un gestore che deve decidere la composizione del portafoglio del fondo, e che quindi è detto a gestione attiva, gli ETF sono a gestione passiva dato che si limitano a replicare il benchmark di riferimento e grazie a questo i costi di un ETF sono molto più bassi rispetto ad un fondo comune d’investimento. 

Tipologie di ETF

  • ETF obbligazionari:
    • Inflazione: sono disponibili sia a esposizione globale, sia a titoli in dollari o euro, e sono composti da un paniere di titolo obbligazionari indicizzati all’inflazione.
    • Liquidità: La maggior parte di questi strumenti sono obbligazionari di brevissimo termine e sono disponibili in diverse valute. La loro funzione è quella del parcheggio di liquidità e a causa il rendimento è minimo o leggermente negativo, infatti proprio per questo motivo è bene non selezionare questo tipo di ETF se stacca i dividendi dato che il dividendo corrisponderebbe ad una parte del proprio capitale.
    • Obbligazionario corporate: sono panieri di titoli obbligazionari emessi da società private.

In questo caso possiamo trovare ETF in termini di valuta, tasso fisso o variabile, di solidità finanziaria e di durata finanziaria.

    • Obbligazionario misto: sono ETF che replicano indici di titoli obbligazionari globali.
    • Titoli di Stato Emergenti: sono ETF emessi da paesi emergenti e che quindi investono esclusivamente in bond dei paesi emergenti. Questi ETF possono essere in valuta locale e quelli in valuta forte che sono quotati in dollari.
    • Titoli di Stato Euro: questi ETF comprendono panieri diversificati di titoli di stato emessi dai paesi dell’Eurozona
    • Titoli di Stato Italia: sono suddivisi per durata finanziari e per tipo di titolo
    • Titoli di Stato Mondo: panieri globali di emissioni del debito governativo
    • Titoli di Stato Non Euro: panieri di titoli di Stato in valute differenti dall’euro



ETF azionari

  • Azionari Italia: panieri di titoli azionari italiani.
  • Azionari Emergenti:
    • Azionario Emergente Africa/Medio Oriente
    • Azionario Emergenti Asia
    • Azionario Emergenti Centro/Sud America
    • Azionario Emergenti Est Europa
    • Azionario Emergenti Mondo
  • Azionario Europa:
    • Azionario Europa Area
    • Azionario Europa Singoli Paesi.
  • Azionario Mondo
  • Azionario Nord America
  • Azionario Pacifico
  • Azionario Style
  • Azionario Tematici
  • ETF Immobiliari
  • ETF strutturati

Gli ETF azionari Europa non sono limitati all’Eurozona ma si riferiscono al continente.

ETC (exchange traded commodity)

Gli ETC permettono all’investitore di poter operare su una singola materia prima o poter operare anche su un gruppo di materie prime.

Per poter operare con questo strumento sono disponibili due metodi:

  • In maniera diretta investendo in materie prime fisiche
  • In maniera indiretta investendo tramite future su materie prime

ETN (exchange traded not)

Sono strumenti che replicano l’andamento di un sottostante e vengono utilizzati soprattutto per l’investimento su valute e indici di borsa tramite l’effetto della leva

bonus forex senza deposito

+

I nostri Social – seguici su Facebook, Twitter, Instagram

I nostri articoli e le nostri analisi di trading online le trovi pure sui nostri canali gratuiti didattici dedicati al trading online:

Bitcoin prospettive di prezzo al 10 Aprile 2021

| Azioni, bitcoin | No Comments
BITCOIN criptovaluta a cura di Paolo Aquino Devo ammettere che quando mi è stato chiesto…

SuperTrend esempi trading sul GOLD

| analisi tecnica, Didattica Trading, indicatori mt4, supertrend | No Comments
Il supertrend è uno strumento ben conosciuto. Non cito la formula, ampiamente reperibile online e…

Sugar, GOLD volume e azioni da comprare per la settimana 6-9 Aprile

| analisi tecnica, Azioni, onde di elliott, onde di elliott | No Comments
Zucchero SUGAR WHITE CASH Monthly e Weekly forniscono spunti contrastanti che cercherò di ordinare. Il…

Sp500, Nasdaq e DowJones: caratteristiche tecniche a confronto indici azionari USA

| Didattica Trading | No Comments
Gli indici USA Gli indici americani più conosciuti sono SP500, Nasdaq e DowJones. In realtà…

Trading online: terminologie e parole chiavi da conoscere

| Didattica Trading | No Comments
In questo post si presentano le terminologie e paroli chiavi da conoscere per chi inizia…
Federico David

Federico David

Ecco una breve bio. Appassionato di analisi tecnica, fondamentale e price action. Amo scrivere e parlare di tutto ciò che succede sui mercati finanziari

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.