Segnali Forex e Strategie

Che cos’è il trailing stop

By 23 novembre, 2017 No Comments

Il trailing stop è uno strumento molto utile per ottimizzare la redditività delle proprie attività di trading . E’ inoltre uno strumento dinamico, che ben si adatta ai mutamenti del mercato, o per meglio dire alla volatilità, che è il nemico – o l’opportunità da sfruttare – per tutti i trader che intendono seguire pedissequamente un piano.

Ma nello specifico, cos’è il trailing stop? Come si usa? Vantaggi e difetti? Ecco una panoramica approfondita di questo strumento.

Il trailing stop nel dettaglio

webinar corsi trading in italianoIl trailing stop, come tra l’altro suggerisce il nome, è una versione dinamica dello stop loss. Quest’ultimo, infatti, è in genere statico, nel senso che, in base alle evidenze raccolto in sede di analisi tecnica, viene impostato una e una sola volta, ossia quando si programma il trade. Il mercato però cambia, e il prezzo può prendere non solo una direzione inattesa, ma anche un ritmo inatteso, svuotando lo stop loss della sua funzione.

L’unità di misura da utilizzare per impostare un trailing stop è il pip. Ipotizziamo, per esempio, l’esecuzione di un ordine di acquisto dell’euro dollaro 1.1510 e di aver impostato il trailing a 50 pip. Immaginiamo anche che il prezzo salga fino a raggiungere 1.1560, ponendo in essere un guadagno di 60 pip. E’ ovvio che, a questo punto, lo stop loss di 1.1450, che è lo stop loss di partenza, potrebbe essere spostato diminuendo il rischio del trade. Qui entra in gioco il trailing stop, che sposta lo stop loss di 50 pip, portandolo ad esempio in pari.

Ecco spiegato a cosa serve il trailing stop: a spostare lo stop loss in base a quanto accade nel mercato e coerentemente con le indicazioni fornite prima dell’ordine. Le indicazioni, in questo caso, consistevano in 50 pip.

Difetti e Vantaggi del trailing

Il trailing stop ha il grande vantaggio di poter adattare lo stop loss al trend di mercato riuscendo a ridurre il rischio. Tuttavia se utilizzato in modo sbagliato o troppo aggressivo, può diventare uno strumento che “uccide” la bontà di un segnale o di un’intera strategia di trading.

Pensate a quante volte un trade che è andato in guadagno con stop in pari poi è chiuso in break-even e poi riparte. In questi casi il trader non perde soldi ma ha perso l’opportunità di cavalcare un trend fino alla fine. Ecco il più grande svantaggio del trailing aggressivo (difetto che i neofiti del trading non riescono subito a percepire).

Come impostare il trailing stop

Impostare materialmente il trailing stop è molto semplice, anche perché questa funzione è in genere integrata in quasi tutte le piattaforme, non ultima la diffusissima MetaTrader 4. Una piccola precisazione: il trailing stop può essere impostato solo se la piattaforma è aperta sul pc e collegata al broker in maniera corretta. Non è un particolare di poco conto: è la piattaforma che esegue il controllo e inoltra gli ordini di modifica dello stop loss direttamente al broker.

Se la piattaforma fosse chiusa nel periodo in cui l’ordine è attivo, questa non potrebbe comunicare al broker la necessità di spostare lo stop loss, e l’impostazione del trailing stop – frutto magari di un lavoro impeccabile di analisi tecnica – risulterebbe vana.

In pochi casi, a dire il vero, il trailing stop viene gestito direttamente dal broker, quindi la piattaforma può rimanere chiusa. Ma si tratta, appunto, di casi sporadici.

Ad ogni modo, ritornando su MetaTrader 4, è possibile impostare il trailing stop semplicemente cliccando con il taso destro sulla finestra terminale alla riga della posizione aperta (o in pending). Si aprirà un menù con la scritta “Trailing Stop”. A questo punto è possibile selezionare l’opzione “Cancella tutto”, nel caso in cui il trailing stop sia stato precedentemente impostato, o le varie alternative (15, 25, 35, 45, 55 punti e così via, o “personalizza”).

Per ovviare i difetti del trailing stop della MT4 e migliorare la gestione di una posizione sarebbe bene prevedere almeno 3 ulteriori funzionalità:

  • Trailing stop activation
  • Trailing stop
  • Trailing step

Trailing stop Activation e Trailing Step

Si tratta di 2 funzionalità aggiuntive molto utili da inserire all’interno di un trading system. Queste funzionalità non sono native di Metatrader 4 e 5 e quindi è necessario usare dei software sviluppati da programmatori.

Il Trailing Stop Activation è una funzione che indica al sistema quando spostare lo stop loss iniziale mentre il Trailing Step rappresenta il passo da usare per spostare lo stop loss.

Esempio di trailing stop activation e step

Supponiamo di avere una posizione al prezzo di 1,2020 con stop loss a 1,1920 e di voler applicare un trailing stop al raggiungimento di 50 pips di guadagno con step (passo) di 10 pips dallo stop loss.

In questo caso, quando il prezzo raggiunge un profitto di 50 pips, il software sposterebbe lo stop loss da 1,1920 a 1,1930, ovvero di +10 pips (10 pips ogni 50 guadagnati).

Questa funzionalità è molto utile per far diminuire lo stop loss (quindi il rischio del trade) e limitare i danni della volatilità che potrebbe farci uscire troppo in fretta. Infatti se utilizzassimo la funzione base della MT4 lo stop loss si andrebbe a posizionare a 0 e poi si sposterebbe di pip in pip oltre le 50 pips di guadagno. Quindi l’uso del trailing con la MT4 risulta molto più stretto e aggressivo e in fasi di mercato laterale o debole rischia di farci uscire fuori dal trade in modo veloce non permettendoci di sfruttare il movimento di più ampio respiro.

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.