Skip to main content

Crollo Azioni & Bitcoin: è finito? diventare trader nei mercati al ribasso

Sp500 crolla sui minimi annuali?

Anche oggi continuano le vendite sui listini azionari creando panico per gli investitori di lungo periodo. Il prezzo dei futures su SP500 per la prima volta nel 2022 rompe al ribasso il valore di 4000 punti e minaccia di raggiungere altri minimi.

I livelli di trading cambiano di giorno in giorno e per gli ultimi aggiornamenti vi invito a seguire i miei social, soprattutto Twitter e Telegram.

Ciò che di utile troverete in questo articolo è un approccio corretto per affrontare questa fase di mercato.

Gli investitori e trader preparati sanno che questo momento è una grande opportunità per guadagnare dai ribassi… per tutti gli altri sono momenti di panico.

Non tutti sanno infatti che con le moderne piattaforma di trading è possibile speculare sui ribassi dei prezzi dei futures, delle azioni, delle valute e di ogni altra cosa che è quotata.

Ma non basta…

Dovete essere pronti a RESETTARE la vostra mente e creare una nuova… la “mente del Trader“… disposti a cancellare ogni cosa su cui vi siete aggrappati fino ad ora… se siete disposti a questo allora potrete fare un passo decisivo verso il successo.

3 cose che ti fanno diventare un trader di successo

Un investitore intelligente si distingue dagli altri per questi aspetti:

  1. studia di continuo i mercati
  2. studia se stesso e il suo comportamento nei confronti del mercato
  3. accetta i suoi limiti e cerca critiche al suo modo di lavorare

Studiare i mercati

Può sembrare una banalità ma non tutti i trader studiano i mercati… molti di coloro che iniziano questa professione lo fanno nel modo sbagliato. Studiano le tecniche di trading, le candlestic, indicatori e oscillatori… ma non studiano i mercati… il loro sentiment e la loro evoluzione temporale. Studiare il presente e il passato di ogni singola evoluzione dei mercati è un lavoro faticoso ma ti assicuro che aiuterà te stesso a diventare un trader di successo.

Studiare se stessi e il proprio comportamento nei confronti del mercato

Anche questo aspetto è assolutamente poco conosciuto dai trader… quei pochi che studiano se stessi capiscono come evolversi… migliorare e ridurre gli errori. Infatti questo secondo punto serve per ridurre gli errori e non per accrescere la precisione di analisi e di trading. Tra l’altro se ci pensate bene, ridurre gli errori vuol dire diminuire i tuoi “costi” (stop loss) e quindi aumenteranno di tuoi guadagni.

Accettare i propri limiti e cercare critiche al proprio piano di trading

Eccoci al punto dolente, accettare la verità.

Mi è capitato tantissime volte di leggere “trader” e “professori” che vogliono solo imporre la propria view… e mai accettare una critica.

Per me quelle persone non sono e non saranno mai “trader vincenti”.

Sono riuscito a migliorare il mio trading e a renderlo produttivo in modo costante solo perchè sono stato sempre una persona aperta alle critiche e le ho utilizzate per comprendere i miei limiti. Ho lavorato duro per superarli. Ho accettato perdite e sconfitte… scontri su dialoghi di trading e sulla vita reale… conti di trading in rosso… ci sono voluti 5 anni… ma oggi sono qui molto fiero, felice e sicuro di un futuro da trader consapevole di essere sopra la media.

Webinar XM con Lorenzo Sentino ed Enrico Gei

Cercato un modo veloce per capire cosa è il trading online?

Per ottenere una base professionale utilizzabile fin da subito?

Per diventare dei trader consapevoli delle loro potenzialità?

Per confrontarvi e crescere professionalmente?

Potrei continuare a scrivere centinaia di motivi per seguire i webinar XM (ELENCO LEZIONI GRATIS QUI) con me e il mio collega… vi dico solo che ne vale la pena… Provate 1 ora con noi… e poi se sarete soddisfatti potrete seguirci tutti i giorni con il nostro partner XM broker, gratis ogni giorno per diventare trader.

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading su indici, azioni e forex. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.