Diario di Trading room: esempi reali

By 8 Aprile, 2016Dicembre 2nd, 2019spread trading
10 Aprile, 2021 in Azioni, bitcoin

Bitcoin prospettive di prezzo al 10 Aprile 2021

BITCOIN criptovaluta a cura di Paolo Aquino Devo ammettere che quando mi è stato chiesto…
Read More
7 Aprile, 2021 in analisi tecnica, Didattica Trading, indicatori mt4, supertrend

SuperTrend esempi trading sul GOLD

Il supertrend è uno strumento ben conosciuto. Non cito la formula, ampiamente reperibile online e…
Read More
3 Aprile, 2021 in analisi tecnica, Azioni, onde di elliott, onde di elliott

Sugar, GOLD volume e azioni da comprare per la settimana 6-9 Aprile

Zucchero SUGAR WHITE CASH Monthly e Weekly forniscono spunti contrastanti che cercherò di ordinare. Il…
Read More
31 Marzo, 2021 in Didattica Trading

Sp500, Nasdaq e DowJones: caratteristiche tecniche a confronto indici azionari USA

Gli indici USA Gli indici americani più conosciuti sono SP500, Nasdaq e DowJones. In realtà…
Read More

Oggi riporto un diario di trading room con i segnali di spread trading dinamico tra gli indici DAX, CAC e EU50. Ne avevamo parlato al seminario forex di Bari (vedi qui) e se non sai cosa è lo spread trading dinamico ti consiglio di registrarti al seguente webinar forex gratis:

 

mentre qui di seguito trovi la registrazione del webinar sullo spread trading dinamico We-Spread:

In poche parole, con lo spread trading dinamico si crea una strategia di trading che sfrutta le news finanziarie, la volatilità e le correlazioni. E’ una strategia di trading in cui la volatilità non è più un nemico del trader, è un alleato generoso.

Diario di trading room: spread trading dinamico

05/04/2016: nella prima parte della giornata abbiamo analizzato i grafici con lo SpreadForce mt4 che ci ha dato una panoramica dei possibili punti di ingresso affidabili.

I segnali trading eseguiti sono stati:

  • BUY di FRA40 al prezzo di 4265
  • SELL STOP su EU50 al prezzo di 2895

opportunamente bilanciati con i lotti al fine di avere un egual valore nominale in entrambe le legs.

diario di trading room

Come potete notare abbiamo preferito entrare su 2 momenti diversi mettendo uno dei segnali in pending e a circa -10 punti dal prezzo quotato in quel momento.

L’idea di base è partita dal grafico del FRA40 Daily che sta sostando sul supertrend 10,3 e da cui potrebbe decidere di rimbalzare. Tuttavia questo non è un segnale trading e lo abbiamo usato solo come pretesto per impostare lo spread trading FRA40 – EU50:

EU50CashH4

Diario di trading room al 06/04/2016

Le posizioni sono rimaste aperte in attesa che raggiungano il nostro obiettivo di 40 punti netti di spread. Lo spreadforce indicator continua a segnalare un trend al ribasso a nostro favore. Alle 17:00 le posizioni sono andate in pareggio e si mantengono fino alla chiusura serale.

07/04/2016:

Le posizioni aprono in leggero guadagno e si mantengono stabili fino al pomeriggio quando lo spread è sceso a nostro favore permettendoci di chiudere con 10 punti netti (+1,17%). Non è stato uno dei migliori trades ma dopo 2 giorni abbiamo preferito chiudere per concentrarci sul prossimo trade.

Conclusione

Come avrai potuto intuire da questo diario di trading room, la strategia di spread trading permette di seguire i grafici e i segnali di trading in H4 che possono essere chiusi intraday oppure prolungarsi per alcuni giorni. In questo caso 2 giorni. Non è scalping e nessun decisione è lasciata al caso. Si gestisce la volatilità e si attendono le news finanziarie per sfruttarle a nostro favore.

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading su indici, azioni e forex. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.