onde di elliottSegnali Forex e Strategie

FTSEMIB e DAX: Onde Elliott + Ichimoku 24-28 settembre

By 28 settembre, 2018 No Comments
Trading azioni e indici con Markets

Trading azioni e indici con Markets – Prova il conto Demo Gratuito

Dopo un inizio di settimana tranquillo e per certi versi positivo, l’indice ha iniziato a segnare cali molto bruschi a seguito del rilascio dei dettagli della manovra economica del governo italiano. Di seguito, un analisi dell’indice italiano, un’analisi comparata con DAX e SP500 e una istantanea delle azioni top e flop degli ultimi 30 giorni.

La settimana del FTSE MIB

Il FTSE MIB ha iniziato ha iniziato la settimana con 21.444,32 e l’ha conclusa a 20.711,70. Ha concretizzato dunque un risultato nettamente peggiore rispetto alla settimana scorsa, che aveva chiuso a 21.536,35.

Possibile conteggio delle onde di Elliott applicate al CFD ITA40Cash disponibile sul broker XM

Sui motivi di questo calo e sull’interpretazione di quanto è accaduto, non ci possono essere dubbi. A influenzare la (pessima) settimana del FTSE MIB sono state le vicende economico-politiche dell’Italia. Fino a mercoledì vi era fiducia che la linea del ministro Tria, rispettosa delle richieste del mercato e dell’UE, risultasse vincente. Giovedì si sono rincorse le voci circa un deficit alto, fino alla sera, quando è stato reso noto l’accordo finale, ben oltre le aspettative degli analisti. Da quel momento in poi, l’indice è crollato, facendo segnare cali vicini al 4%.

Onde di Elliott sul FtseMib

La visione delle onde di Elliott è la mia personale ma attendiamo a breve lo studio del Texano, il nostro specialista di Elliott!

Ichimoku sul FtseMib settimanale

Aggiungendo lo studio Ichimoku sul grafico settimanale del FTSEMIB ci accorgiamo che i massimi sono stati a ridosso della kumo che ha lavorato da resistenza. Anche la ChikouSpan è ritornata all’interno della kumo e spinge alla rottura del ciclo rialzista.

In conclusione Daily e Weekly si sono riallineati al ribasso… avevo personalmente valutato un trend ancora forte al rialzo fino a 22350 e 22650 ma il mercato mi ha smentito = Stop Loss.

Confronto con DAX30 e SP500

Discorso analogo per il DAX30 (normalmente chiamato Ger30 nei CFD – vedi qui), che come tanti indici europei è stato trascinato dalle vicende italiane, certo in modo meno vigoroso. L’indice tedesco ha iniziato la settimana a 12.383,42 e l’ha conclusa a 12.246,73

Ger30 (dax) con conteggio onde di Elliott in correzione. Le aree in Verde indicano il possibile target al ribasso dei prezzi

Ichimoku sul Dax weekly con indicazioni del trend al ribasso e conferma della prima resistenza a 12645 e primo supporto a 10378

L’SP500, invece, è risultato impermeabile alla giostra europea. Nel complesso, l’indice americano ha fatto segnare un buon risultato, per quanto sporcato dal calo di mercoledì. Ad ogni modo, l’SP500 ha iniziato la settimana a 2.921,83 e sta chiudendo la settimana poco oltre il livello iniziale.

Le migliori 5 azioni mondiali a 30 giorni

Di seguito, le migliori 5 azioni a 30 giorni a livello mondiale.

  • Altice. Variazione: +118,73%. Ultimo prezzo: 2,285
  • Eurotech. Variazione: +51,50%. Ultimo prezzo: 3,78
  • Ni Holdings. Variazione: +41,39%. Ultimo prezzo: 0,45
  • Chi. Variazione: +36,97%. Ultimo prezzo: 0,01
  • Zucchi Spa Risp Nc. Variazione: +27,43%. Ultimo prezzo: 0,19

Le peggiori 5 azioni mondiali a 30 giorni

Di seguito, le peggiori 5 azioni a 30 giorni a livello mondiale.

  • Safilo Group. Variazione: -35,18%. Ultimo prezzo: 2,84
  • Astaldi. Variazione: -33,05%. Ultimo prezzo: 1,18
  • Abengoa. Variazione: -28,76%. Ultimo prezzo: 0,02
  • Bca Carige. Variazione: -25,80%. Ultimo prezzo: 0,007
  • El.En. Variazione: -24,05%. Ultimo prezzo: 22,30
Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading e di piattaforme per il forex, cfd e criptovalute. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.