Gold Miners stocks vs Gold Market: chi rende di più?

Perchè le azioni delle aziende minerarie di GOLD potrebbero salire più del rialzo del prezzo dell’oro?

Le aziende di estrazione mineraria di GOLD potrebbero continuare a sovra performare rispetto al rialzo del prezzo del sottostante per alcuni motivi che tenderemo di esporre in questo articolo.

Il primo dei motivi che dovremmo analizzare è legato all’incremento dei margini di profitto e di positive cash flow che è più che proporzionale al prezzo del gold. Si crea un effetto leva degli utili rispetto al prezzo dell’oro.

Tra le aziende minerarie con azioni quotate ricordiamo le seguenti:

  • Barrick Gold
  • NewMont
  • Agnico-Eagle Mines
  • NewCrest Mining
  • Yamana Gold

Formazione Online con i Webinar GRATUITI TUTTI i giorni

Segui ogni giorno le lezioni di trading con il coach Lorenzo Sentino… ogni lezione è gratuita e puoi prenotare online l’argomento che più ti interessa. Ecco il calendario completo su questo link —->>> https://www.we-trading.eu/webinar

XMAvaTrade
XMMarkets

Effetto leva tra prezzo dell’oro e profitti delle aziende minerarie e quindi sulla valutazione delle azioni in borsa

Quando il prezzo dell’oro sale c’è un incremento dei margini di profitto per le aziende minerarie dovuto al fatto che I costi di produzione salgono leggermente rispetto al prezzo del sottostante.

Ad esempio nel 2019 il costo medio di estrazione del gold era di 975 usd con un prezzo medio del GOLD di 1400 usd… quindi 425 usd di margine di profitto.

Nel 2020 il prezzo medio di produzione è salito a 984 usd mentre il prezzo del gold si attesta in media a 1748 usd… ovvero un profitto di 764 usd (incremento di 339 usd +79,76%).

fonte https://www.barrick.com/English/investors/default.aspx


fonte https://www.barrick.com/English/investors/default.aspx

L’incremento dei margini di profitto si riflette su:

  • dividendo distribuito
  • cash flow positivo
  • apprezzamento delle azioni in borsa

Trend e Grafici sulle azioni minerarie quotate in borsa

Analizzando i grafici delle azioni minerarie presenti nella mt5 del broker XM vi proponiamo i seguenti studi:

BarrickGold (GOLD.N)

BarrickGOLD ha triplicato il valore delle proprie azioni dopo il minimo del 2020 intorno a 13 dollari. Attualmente vive una fase di pausa (dovuta alla congiuntura dei prezzi del gold al ribasso) intorno a 22 dollari. Riteniamo che 22 dollari sia un prezzo equo e in linea con l’andamento fondamentale dell’azienda che ha continuato a dimostrarsi solida, in crescita e con distribuzione di dividendi. La media mobile a 200 si attesta attualmente a 17.5 dollari.

NewMont (NEM.M)

NewMont ha subito una variazione dei prezzi simile a BarrickGold anche se ha ottenuto una minore attenzione da parte degli investitori. I prezzi sono riusciti a raddoppiare rispetto al minimo del 2020. Attualmente si registra una flessione dei prezzi sui 59 dollari ma che potrebbe a nostro parere cercare un supporto a 52 dollari circa. La media mobile a 200 si attesta a 42.50 dollari.

AgnicoEagle Mines (AEM.N)

AgnicoEagleMines ha performato bene, quasi meglio di BarrickGold nel 2020. Anche in questo caso registriamo una fase di debolezza con prezzi intorno a 70 dollari. Attualmente si potrebbe cercare un supporto intorno a 62 dollari. La media mobile è intorno a 52 dollari.

I nostri Social – seguici su Facebook, Twitter, Instagram

I nostri articoli e le nostri analisi di trading online le trovi pure sui nostri canali gratuiti didattici dedicati al trading online:

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading su indici, azioni e forex. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.