Sistema trading per il 09 Ottobre 2015

Le borse hanno consolidato i rialzi nella giornata di ieri con gli indici europei in continuo rialzo tranne l'indice italiano che rimane comunque in un trend rialzista sostenuto dal rialzo dei petroliferi e delle materie prime e mostrando un ritorno della  attenzione dei investitori verso l'azionario.

Sul mercato FOREX il dollaro americano è sceso al minimo delle ultime tre settimane contro le principali valute in attesa dei dati sulle richiese di disoccupazione USA e dei verbali FOMC.

468x60_IT70

BDSwiss: apri un conto real e ricevi fino a 50 euro senza deposito

Spread Trading intraday: pochi trades, la prima settimana di Ottobre la chiudiamo con un piccolo guadagno incassato ma con ancora delle posizioni in portafoglio.

Opzioni binarie: ieri nessun segnale di trading opzioni binarie con We-Point H1 per fine giornata

Analisi tecniche We-Point e Price Action

USDCAD – il cross forex si è mosso al contrario delle nostre previsioni continuando la sua discesa.

EURUSD – il prezzo si è mosso al rialzo secondo la nostra view mantenendosi comunque in un trading range. Da monitorare per un ulteriore rialzo fine in zona 1,1380.

GBPAUD – dopo aver rotto al ribasso il triangolo di compressione, il prezzo ha continuato il suo movimento ribassista e il nostro indicatore We-Point nella giornata di ieri crea una outside bar che ci segnala un possibile ulteriore ribasso con una pallina rossa. Manteniamo la nostra visione ribassista.

Screenshot_1467

GOLD – dentro a un triangolo equilaterale di compressione dove il prezzo sta testando il lato superiore della figura di analisi tecnica, da monitorare 

Screenshot_1468

Trading speculativo in apertura delle borse – nella giornata di ieri abbiamo chiuso le operazioni con un profitto di +65 punti di DAX e di +42 punti di US30.

 

 

dan

dan

AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.