Skip to main content

Zucchero e Grano Commodities trading Gennaio 2022

By 8 Gennaio, 2022commodities

Sugar Raw Cash – Zucchero Grezzo

di Paolo Aquino

Sullo zucchero grezzo ho preparato mensile, settimanale, giornaliero e orario, comunque l’analisi sarebbe esaustiva alla semplice osservazione del daily, restando gli altri timeframe utilissimi per l’individuazione di livelli di più ampio respiro e, l’orario, una puntualizzazione su un ‘muro resistivo’ che mi ha permesso di ipotizzare il movimento a venire effettivamente concretizzatosi.

Osserviamo il daily. L’evidenza risiede nella lateralizzazione partita dallo scorso luglio (con conferma all’incirca nel mese successivo) che, dopo una serie di occasioni di trade in ambo i sensi, appare violata nelle ultime sedute.

Tecnicamente, la candela più interessante è quella di tre sedute fa, ossia la marubozu che, in colpo solo, rompe al ribasso e posiziona il prezzo sotto la media a 200.

Si nota come, probabilmente grazie alla forza short di questa candela, il prezzo non retesti la lateralizzazione, e solo l’ultima candela vada a retestare la media stessa con la shadow.

Come primo target ‘naturale’ abbiamo l’ampiezza della lateralizzazione traslata verso il basso, con l’evidente combaciare del livello con un area in cui il prezzo a mostrato di lavorare.

Con i grafici weekly e monthly e possibile fissare dai target short di medio-lungo che si mostrano interessanti se si vuole (e si riesce…) a far correre l’eventuale posizione.

Ho, come anticipato, messo il grafico orario: si vede molto bene il ‘muro’ che mi ha allertato riguardo ad un arresto della propensione long dello strumento.

Formazione Online con i Webinar GRATUITI TUTTI i giorni

Segui ogni giorno le lezioni di trading con il coach Lorenzo Sentino… ogni lezione è gratuita e puoi prenotare online l’argomento che più ti interessa. Ecco il calendario completo su questo link —->>> https://www.we-trading.eu/webinar

WHEAT (cash) – GRANO

Ritorno doverosamente sul wheat in quanto è probabile che il conteggio elliottiano indicato abbia un ‘vizio’.

Osserviamo il daily. Vi è un’area (in violetto) supportiva caratterizzata dai minimi del prezzo visti nel passato. Il primo conteggio lo facevo partire dal minimo più alto perché il precedente, effettivamente canonico, mi dava l’impressione di un aborto, col prezzo che andava sgonfiandosi.

Il problema si è avuto ai nostri giorni, quando una 4 che sembrava ‘da manuale’ con la struttura ‘a tre’ è andata più giù del previsto, rendendo problematico il raggiungimento di un livello posto poco sopra la sommità di quella che era considerata onda 3 nel vecchio conteggio, appunto.

Ieri mi sono concentrato sul grafico weekly e più ancora sul monthly, sui quali i livelli sono molto chiari.

Rivedendo il conteggio a partire appunto dal monthly, penso di aver trovato la giusta struttura anche nel daily, che vi propongo.

I grafici in questione sono il daily ed il monthly.

Notate che il conteggio del monthly non è fatto a parte, bensì non è altro che quello del daily che si distribuisce sul monthly quando si cambia schermata (da daily a monthly).

Per questo vedrete sul monthly fine di onda sulle shadow e non sulle chiusure, ma la ratio è far notare come il conteggio fatto sul daily vada a distribuirsi armonicamente sul monthly.

Capisco che, specialmente per chi inizia, possa risultare un po’ complesso (ma, credetemi, non lo è), pensavo quindi di illustrare tutto il ragionamento (a partire dal conteggio errato) in un video da fruire sulla chat Trading Time di Lorenzo Sentino che trovate in libero accesso da qui https://t.me/tradingtime24

Trading notes a cura del trader Lorenzo Sentino

EURUSD a mio parere è giusto ad un livello chiave importante. Dal grafico daily sembra voler completare la ricerca di un supporto da cui ripartire e l’idea di base potrebbe essere un test di un minimo intorno a 1.1650 da cui, con falso breakout ribassista, potrebbe tirar fuori stop loss e ripartire al rialzo.

Se il fake breakout non avverrà e se riuscirà con probabilità a risalire oltre i massimi decrescenti attuali, e anche sopra la kumo ichimoku daily, potrebbe invertire al rialzo. Sarà interessante capire a quale prezzo arriverà EURUSD con la divergenza RSI completa sopra il valore di 80 (attualmente in fase rialzo dai mimini di rsi).

Se ti piace questo articolo e vuoi riceverli via email iscriviti alla newsletter gratuita da qui:

Iscriviti alla newsletter e ricevi uno speciale coupon di 5€
Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo se necessario per il funzionamento delle newsletter. Leggi la nostra Privacy Policy.
N.B. Noi odiamo lo spam e non lo tolleriamo, quindi la tua email sarà utilizzata solo ai fini didattici di We-Trading. Potrai cancellarti in ogni momento.
Paolo Aquino

Sono un appassionato di trading, trader indipendente. Nel tempo libero studio strategie di trading e leggo ogni genere di libro a riguardo. Mi sono da subito legato al pensiero di Lorenzo Sentino e di We-trading . Sono sicuro che la nostra collaborazione possa portare un vantaggio non indifferente a tutti i nostri lettori e video partecipanti. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come consigli di investimento personalizzati ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.