7 benefici dello stop loss nel trading online

By 7 Ottobre, 2020 Didattica Trading

Stop Loss si o no?

L’utilizzo dello stop loss nel trading online è molto importante e anche salutare per il trader e per il suo conto trading. Tuttavia non tutti percepiscono lo stop loss come un elemento positivo, ma anzi molti trader tendono a non usarlo andando in contro a rischi molto elevati, a volte incontrollabili. Cercheremo di appuntare 7 motivi per cui è consigliato l’utilizzo dello stop loss e quindi 7 benefici per il trader e per il suo conto trading.

Trading Room per il trading

Per gli aggiornamenti sullo spread trading ci sono 2 canali dedicati:

XMAvaTrade
plus500Markets

1 – Controllo del rischio e dei profitti

Ti consente di aumentare controllare il rischio e i tuoi profitti. Ad esempio puoi impostare un rischio massimo del 5% sul movimento del sottostante oppure puoi impostare il 50% di rischio del tuo profitto già incassato. E’ di fatti una buona regola cercare di rischiare il profitto realizzato e non intaccare il capitale iniziale. Ad esempio se hai guadagnato 1000 euro durante una mattina di trading allora, nel pomeriggio, dovrai valutare stop non superiori al tuo profitto della mattina. L’obiettivo è sempre non perdere i soldi guadagnati.

2 – Drawdown

Ti permette di controllare il tuo drawdown e mantenerlo al minimo, personalmente odio i drawdown superiori al 20%, quindi lo evito a tutti i costi pianificando i miei trades con stop loss ben posizionati.

3 – Gestione del denaro

Ti permette di avere un’ottima gestione del denaro. Mi spiego meglio.

Se una posizione non va secondo il mio trading plan è meglio accettare la perdita massima prestabilita. Perchè se accetti 100 euro di perdita sai che hai un’altra occasione di trading per recuperarli. Se non accetti la perdita, questo valore potrebbe diventare -200 o anche -1000 euro … e sarà molto più difficile recuperarla.

4 – Controllo delle emozioni

Lo stop loss è un metodo di controllo delle emozioni del trader. Quando si è fuori dal trade si può essere oggettivi, meno influenzati dall’euforia o dalla paura o dalla voglia di recuperare. Personalmente mi è capitato in passato di fare molti errori, valutando stop loss molto larghi o addirittura nessun stop loss. Il risultato è stato pessimo. Ho dovuto lavorare molto sulla mia formazione mentale e per accettare lo stop loss come costo dell’attività di trading.

Oggi per il mio trading intraday uso sempre lo stop loss al fine di sapere quale è il mio rischio massimo. Se una posizione va male attenderò un altro segnale di trading che mi permetta di recuperare.

5 – E’ più facile recuperare le perdite se usi lo stop loss

Non ci credevo neanche io… ma è così. Accettare una perdita è il modo più veloce per poi recuperarle. Perdere oggi 100 mi permette di programmare un trade per recuperare tale somma… provate per credere.

6 – Controllo del rischio per i Day Trader

Se sei un day trader e magari impegnato nel tuo lavoro lontano dagli schermi e dai prezzi, lo stop loss è l’unico strumento che ti permette di rimanere con un controllo pieno del rischio.

7 – Risk Reward 1:2 o superiori

Se utilizzi lo stop loss puoi attuare strategie di trading con risk reward superiori a 1:2. Con il risk reward puoi usare la statistica e probabilità a tuo favore. Se sai far correre i tuoi trade vincenti puoi anche gestire al meglio i tuoi trade perdenti.

Domande o suggerimenti sono benvenute

Leggi pure questi articoli:

Come valutare il rischio: Drawdown, Profict Factor, Risk Reward

 

https://www.we-trading.eu/paura-ed-euforia-nel-trading-due-emozioni-da-evitare/

I nostri Social – seguici su Facebook, Twitter, Instagram

I nostri articoli e le nostri analisi di trading online le trovi pure sui nostri canali gratuiti didattici dedicati al trading online:

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading su indici, azioni e forex. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.