Skip to main content

La mia view SP500 18-22 Luglio e come faccio trading

Continuiamo a ragionare su cosa potrà fare il mercato azionario durante l’estate 2022.

Nell’ultimo articolo (leggi qui) ho scritto che mi attendevo un rialzo azionario e così è stato. L’indice SP500 ha fatto un test di un minimo intorno a 3700 per poi ritornare con decisione a 3850. In realtà penso che ci potrebbe essere ancora spazio per un 3950 o anche 4100.

Perché penso che il mercato sta cercando un massimo relativo?

Chiariamo fin da subito che il mio trend preferito è ribassista e nel lungo periodo sono convinto che l’indice SP500 potrebbe ancora farci vedere 3400.

Ma per il breve ho una visione che possa resistere agli affondi… specialmente il livello 3650 sembra essere molto supportivo…

Ciò che mi porta ad una visione rialzista verso 3950-4100 è che il prezzo ha già scontato la maggior parte delle bad news sia pubblicate che attese… come a dire… le peggiori aspettative sono già state inserite e digerite dal sistema degli operatori di borsa.

Il rialzo è molto tecnico… all’interno di un trend ribassista ben strutturato e maturo…

Se non si ha elasticità mentale e predisposizione al rischio allora il trading sul lato long rimane un’opzione delicata e rischiosissima.

e se dovessi sbagliarmi?

Un trader si distingue dagli altri per la sua view e anche per come poi mette in pratica materialmente i trades. Se dovessi sbagliarmi non vedo motivi per rattristirmi… il mio rischio è già incluso e mi prenderò uno stop loss (che ho già accettato di rischiare).

Un trader deve valutare il suo sistema nel lungo periodo perchè ogni giorno il mercato ha un punto di partenza e di fine… sta a noi capire se affrontare un trend e un rischio.

E’ questo che insegno ai miei studenti di Price Action intraday – Master Class… affrontare ogni giorno una sfida e di seguire delle regole che cercano di portare un vantaggio statistico nel lungo periodo.

Dove pubblico le mie idee intraday?

E’ impossibile pensare di poter pubblicare ogni mia singola decisione intraday qui sul sito… ecco perchè utilizzo il canale Telegram o Twitter… vi invito a iscrivervi e seguire…

Come è possibile che riesco ad ottenere trades in profitto con costanza?

Non sono un mago. Non prevedo il futuro. Non so dove il mercato si muoverà con certezza.

Ma con le mie regole cerco di interpretare quei movimenti long o short (o di FLAT — stare fermi) che durante il giorno riesco a leggere nei grafici. I miei studenti so di cosa sto parlando.

Il mercato decide di lavorare su un supporto? bene… io cercherò occasioni long

Il mercato decide di lavorare su una resistenza? allora io cercherò occasioni short

… altrimenti se non riesco a leggere e interpretare il mercato io sto fermo!

Fare trading tutti i giorni?

Seppure il mio metodo di price action intraday riesce a darmi ogni giorno una lettura del mercato e tantissime occasioni di ingresso, non è detto che materialmente riesco a fare trades tutti i giorni…  alcune volte 2 trades… altre 5… altre volte ZERO.

Lorenzo Sentino

Lorenzo Sentino è trader online, coach di strategie di trading su indici, azioni e forex. AVVISO: I trading alert, segnali forex e ogni altra indicazione presente in queste pagine non devono essere considerati come raccomandazioni di investimento personalizzate ma frutto di libera espressione, studio e analisi degli autori. Non ci si assume responsabilità sulle conseguenze dell'utilizzo delle informazioni presenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.